1° FIGLIO VS 2° FIGLIO

La prima gravidanza rende tutto magico.

La prima cosa che ho notato diventando mamma per la seconda volta di una bellissima bambina, è stata l’enorme differenza tra il 1° e il 2° figlio. Acquisisci esperienza e sicurezza alla velocità della luce.
Alla nascita del primo figlio, ovviamente tutto era nuovo, tutto era magico, tutto aveva l’effetto… SORPRESA!
Sicuramente l’essere mamma a 20anni non facilitava le cose, ma penso che nessuno nasce esperto con il primo figlio. Probabilmente mi ha salvato un po’ a non essere una mamma alle primissime armi, i miei lavoretti adolescenziali nel ruolo BABY SITTER. Devo dire anche che ho fatto una bella dose di informazioni, guardando programmi TV come: 24 ORE IN SALA PARTO oppure E’ NATA UNA MAMMA, mentre ero in dolce attesa, questo ha sicuramente facilitato la questione.
Per esser stata la prima gravidanza ho passato 9 mesi, meravigliosi. Nessun sintomo strano, niente vomito o nausee, niente mal di schiena, niente sudorazione eccessiva. Ogni tanto avevo delle piccolissime voglie particolari. Molto particolari.
Qualcosa dovevo avere, altrimenti che gravidanza è 😂😂

Con il secondo figlio cambia anche la musica.

Con L’arrivo del secondo figlio, tutto era moooolto più semplice. Devo dire che il primo figlio ha fatto il lavoro sporco.😅
Tutti gli spaventi, i pianti misteriosi, le faccine buffe da interpretare, con lei è stato come bere un bicchiere d’acqua. Forse in alcuni momenti il saper interpretare quel pianto, oppure, quella faccina buffa, toglieva un po’ l’effetto WOW, ma non di certo la magia.
Anche la gravidanza doveva essere più semplice e più rilassante… invece no, verso la fine ero molto agitata. Conoscevo la parola CONTRAZIONI. Conoscevo i punti fastidiosi, le notti in bianco e tanto altro e i miei 9 mesi con il secondo non sono stati tanto piacevoli, anzi.
Ora che sono più grandi, vedo sempre il ruolo ‘spiacevole’ del primo figlio.
Il primo figlio è più grande, quindi deve dare il buon esempio. Il primo figlio è, o, dovrebbe essere il più autonomo. Il primo figlio è quello che ti prepara alle nuove sfide, primi litigi e i primi ormoni impazziti pre- adolescenziali.

Il secondo detta legge.

Il secondo figlio non ha rivali. Parte già esperto. E io, me ne sono accorta.
Con il secondo figlio si ri- vive tutta la magia, ma nel frattempo devi giocare di strategia. Ebbene sì, il secondo figlio è mooolto più furbo, ed è più capriccioso. Insomma acquisisci una nuova professione: MAMMA ARBITRO. 😅😂
Tutto quello scritto in questo articolo, è frutto della mia personale esperienza e non tutti sono uguali. Quindi, ne approfitto per chiedere a voi com’è stato l’esperienza tra il primo, secondo o terzo figlio??
PS: in caso del quarto figlio… vi stimo molto😂😂😂😂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...